Piazza Rosario Livatino (Locali dell'ex Tribunale)
 Telefono: 095 7542300 - Fax: 095 7542319
 E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 Servizi di Polizia Municipale: Controllo del territorio - Tutela e vigilanza ambientale - Viabilità - Polizia Commerciale - Gestione Procedure Amministrative e Sanzionatorie - Protezione Civile - Infortunistica stradale
 
Procedure straordinarie temporanee connesse alle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni al C.d.S. - Emergenza Covid-19 (Decreto Cura Italia del 17/03/2020) - (28/04/2020)
Rilascio contrassegno per cittadini diversamente abili
Infortunistica
Ufficio Verbali

Notizie e avvisi a cura della PM

Allegati:
FileDescrizioneDimensione
Scarica questo file (Procedure Straordinarie Temporanee Sanzioni Ammve Violazioni Cds Covid19.pdf)Procedure Straordinarie Temporanee Sanzioni Ammve Violazioni Cds Decreto Cura Italia 17/03/2020 - Emergenza Covid19134 kB

Istituzione senso unico di marcia su via Donizetti

ISTITUZIONE SENSO UNICO DI MARCIA SU VIA DONIZETTI, DAL CIVICO 24 ALL’INTERSEZIONE CON VIA TREVISO

 

Con ordinanza dirigenziale n. 30 del 7/9/2020 viene istituito il senso unico di marcia, per tutti i veicoli, direzione da Est verso Ovest, lungo il tratto di strada di Via Donizetti che va dal civico 24 fino all’intersezione con Via Treviso.

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione
Scarica questo file (Ordinanza Dirigenziale N 30 del 7 9 2020.pdf)Ordinanza Dirigenziale N 30 del 7 9 2020.pdf 149 kB
Scarica questo file (Top_Via_Donizetti.pdf)Via Donizetti 43 kB

Mercato settimanale - Nuove disposizioni a partire dal 21/05/2020

Con Ordinanza Sindacale N. 26 del 7/07/2020, che modifica quanto stabilito con le precedenti, N. 19 e N. 20 relative alla riattivazione del mercato settimanale, viene stabilito, a far data da giovedì 21 Maggio 2020, quanto segue:

"SOSPENDERE temporaneamente il contingentamento degli ingressi all’area mercatale, fermo restando, per gli avventori, l’obbligo di possesso di mascherina protettiva da usare ove non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza interpersonale (ad eccezione dei bambini al di sotto dei sei anni e di soggetti con forme di disabilità che ne rendano incompatibile l’uso), e fermi restando i richiamati provvedimenti di carattere viario riguardanti la Via Cimitero e tutti gli obblighi posti a carico degli esercenti, che qui si richiamano:

posizionamento degli stalli in grado di garantire la dovuta distanza di sicurezza;

obbligo di utilizzo di guanti “usa e getta” per la manipolazione di generi alimentari e capi di abbigliamento;

obbligo di dotarsi degli appositi presidi di protezione (mascherine e guanti monouso o gel sanificante)".

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione
Scarica questo file (Ordinanza Dirigenziale N 26 del 7 7 2020.pdf)Ordinanza Sindacale N. 26 del 7/7/2020 174 kB

Istituzione del senso unico di marcia e divieto di sosta in Via Cavòlo

Con Ordinanza Dirigenziale N. 22 dell'1 luglio 2020, avente come oggetto Istituzione del senso unico di marcia e divieto di sosta in Via Cavòlo, viene stabilito, temporaneamente e in via sperimentale, quanto segue:

l’istituzione del senso unico di marcia, direzione Nord-Sud, in Via Cavòlo, con ingresso da Via Tremestieri, fino all’intersezione con Via Angelo Musco;

l'installazione di un segnale verticale di divieto di accesso per Via Cavòlo, all’intersezione con Via Angelo Musco, con segnale di obbligo di svolta a sinistra, per tutti i veicoli, al fine di dirigere il traffico proveniente da Ovest, verso Via Angelo Musco;

l'installazione di un segnale di obbligo di svolta a destra su Via Cavòlo, per i veicoli provenienti da Via Angelo Musco;

l'installazione di un segnale verticale di “senso unico” all’imbocco di Via Cavòlo, per i veicoli provenienti da Via Tremestieri;

l’istituzione, mediante installazione di apposita segnaletica, del divieto di sosta, ambo i lati, su Via Cavolo, dal civico 46 fino all’intersezione con Via Tremestieri.

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione
Scarica questo file (Ordinanza Dirigenziale N 22 dell 1 07 2020.pdf)Ordinanza Dirigenziale N 22 dell 1 07 2020.pdf 166 kB

Regolamentazione della circolazione veicolare su Via Calatafimi

Con Ordinanza Dirigenziale N. 21 del 30/06/2020, vengono istituiti, su Via Calatafimi, il senso unico di marcia da Nord a Sud, con ingresso da Via Peschiera e  il divieto di accesso da Via Ombra, assicurando, come percorso alternativo per raggiungere la Via Calatafimi da Via Ombra, quello mediante Via Torre-Ombra e quindi Via Peschiera.

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione
Scarica questo file (Ordinanza Dirigenziale N 21 del 30 06 2020.pdf)Ordinanza Dirigenziale N 21 del 30 06 2020.pdf 157 kB

Riattivazione Mercato Settimanale - Modifica ed integrazione

 Con Ordinanza Sindacale N. 20 del 26/05/2020 è stata modificata ed integrata la precedente ordinanza N. 19 del 20/05/2020 relativa alla Riattivazione del mercato settimanale.

Pertanto, l’affluenza massima, all’interno dell’area mercatale, viene estesa a 400 persone e vengono istituiti due punti di accesso contingentato all’area mercatale.

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione
Scarica questo file (Ordinanza Sindacale N 20 del 26 5 2020.pdf)Ordinanza Sindacale N 20 del 26 5 2020.pdf 174 kB

CAMPAGNA ANTINCENDIO 2020 - Prevenzione incendi, pulizia e recinzione di fondi

E’ fatto obbligo, ai proprietari e/o conduttori di aree incolte o in stato di abbandono o in precario stato di manutenzione, ricadenti in zone boscate, arborate, cespugliate o prettamente agricole o nelle zone di salvaguardia individuate nel “Piano Comunale Incendi di Interfaccia” ovvero costituenti pertinenze di villette, stabili o condomini, od anche sede di cantieri edili attivi e/o in corso di attivazione, di provvedere, entro il 10 giugno 2020, alla ripulitura di tali aree da stoppie, frasche, cespugli, arbusti e residui di coltivazione, nonché allo sgombero da detriti, immondizie, materiali putrescibili e quant’altro possa essere veicolo di incendio; alla recinzione (ove assente o carente) in corrispondenza dei confini fronteggianti vie, strade e piazze aperte al pubblico passaggio, al fine di evitare immissione di rifiuti;  al taglio di siepi vive, erbe e rami che si protendono sul ciglio stradale; ad assicurare in tali aree, fino al 10 ottobre 2020 il mantenimento delle condizioni atte ad evitare sia il proliferare di erbacce, sterpaglie e altre forme di vegetazione spontanea, sia l’immissione di rifiuti di qualsiasi tipo.

 

Per leggere il testo della relativa Ordinanza Sindacale N. 17 del 1° Maggio 2020 CLICCARE QUI

 

Rilascio contrassegno per cittadini diversamente abili

I residenti disabili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta e i non vedenti possono ottenere, previa visita medica che attesti  questa condizione, il rilascio del permesso o contrassegno invalidi.

 

Come fare

Nuova autorizzazione

·         Richiesta scritta della persona interessata (modulo è scaricabile dal Sito istituzionale del Comune di Mascalucia area MODULISTICA sezione Polizia Municipale).

 web);

·         Certificato dell'Ufficio di medicina legale della Asl di appartenenza

 

Rinnovo autorizzazione (solo per le autorizzazioni quinquennali): 

·         Richiesta scritta della persona interessata  (modulo disponibile su web);

·         Certificato rilasciato dal proprio medico curante che attesti la persistenza della patologia

 

A chi rivolgersi:

Comando Polizia Municipale

Informazioni Telefoniche: 095-7542300

Riattivazione Mercato Settimanale

Il Sindaco, con Ordinanza n.19 del 20/05/2020, ha disposto la riattivazione del mercato settimanale del Piazzale Falcone Borsellino, a partire da giovedì 21 maggio 2020, adempiendo alle condizioni che verranno in seguito specificate:

1. L'ingresso sarà contingentato e potrà avere un'affluenza massima di n..300 (trecento) persone;

2. Il limite temporale di permanenza per ciascun acquirente sarà di minuti 60 (sessanta);

3. L'ingresso all'area mercatale sarà regolamento dal Corpo di Polizia Locale, disponendo un flusso di persone in entrata ed in uscita, tale da soddisfare le condizioni di cui al punto 1.;

torna all'inizio del contenuto